Si potrebbe fare…

Potrei armarmi di pennarello e scrivere sui marciapiedi…

Potrei rovesciare acqua e sapone sul pavimento e fare scivolate, per vedere se il muro, a sbatterci contro così, fa sempre male…

Potrei aprire quell’anta dell’armadio, armata di forbici… e far coriandoli, così come con quello che sta nell’ultimo cassetto della scrivania…

Potrei chiudermi nello sgabuzzino o nell’armadio…

Oppure prendere un gomitolo, legarne un capo al ciliegio e iniziare a girare fino a quando il filo non finisce…

Anche andare in giro con un sacchetto di bottoni… e attaccarli a caso a chi incontro… potrei…

Potrei salire in piedi sulla ringhiera del balcone e urlare al vento quello che capita

Potrei fare finta che fosse tutto uno scherzo, al massimo un gioco

Potrei…

… ma anche no…