Non si è mai abbastanza grandi per avere paura del buio…

Ognuno di noi ha la sua ombra, a volte più grande altre più piccina.

Ci si attacca al mattino, appena appoggiamo a terra i piedi e iniziamo a camminare nella luce.

Si addormenta accanto noi, come una compagna fedele, ogni sera, di ogni giorno che viene lanciato in terra…

Si spegne la luce e anche lei può dormire.

Basta un impercettibile raggio di sole e lei appare.

Luce e buio, sole e ombra.

Tutti abbiamo un’ ombra che ci accompagna.

 

C’è l’ombra burlona, che ti corre dietro,  saltella sui muri, si nasconde un momento per poi riapparire spernacchiandoti sul naso.

C’è l’ombra silenziosa, sottile e discreta, resta sul pavimento, cerca gli angoli per farsi linea.

C’è quella spaventosa, nera come il vuoto, creata da una luce diretta e smisurata e più si avvicina la luce più si ingigantisce e più s’ingigantisce più ti fai piccola e inconsistente.

 

Siamo luce e buio

Siamo giochi di ombre.

 

La nostra ombra incontra e si scontra con quella degli altri.

A volte si accompagnano, tenendosi per mano.

Altre c’è il rischio che una inglobi l’altra, trasformandola, annerendola a dismisura.

Per quei casi bisogna tenersi sempre una piccola torcia in tasca e accenderla, ricordandoci di mettere luce dove sembra non esserci

e ridare ad ognuno la sua ombra e ad ognuno il suo teatrino da gestire.

 

 

Annunci

39 pensieri su “Non si è mai abbastanza grandi per avere paura del buio…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...