Un po’ di passato, un po’ di presente e un po’ del resto (Tati edition)

io non volevo dirlo… ma Ego sta facendo la ruota come i pavoni… perché noi… abbiamo svolto una missione per conto di Dio…

Grazie DiodiUnDio! grazie davvero…

Music For Travelers

Questa volta non ribloggo, ma creo un nuovo articolo ad hoc. Un po’ di tempo fa ho postato questo racconto e Tati, che quando si parla di disegni/ricordi e Piccolo Principe saltella e alza la mano come si faceva durante la scuola, mi ha mandato un paio di disegni ispirati a questa piccola storiella.
Per questo motivo faccio uscire, di nuovo, questo racconticino e metto dentro anche le illustazioni di Tati.

Buona rilettura e buona visione. 

E… logico… grazie Tati.

wp_20161020_23_32_45_pro

Sono ormai diverse ore che sono alla guida e, ancora, quel globo grande come un melograno non è sceso. Chiamatela paura o indecisione, ripensamenti o chissà che nome andrete a cercare, ma si è posizionata giusto fra l’epiglottide e la bocca dello stomaco. In effetti, dico tastando il petto scarno, potrebbe essere decisamente più grande di un melograno. Potrebbe benissimo essere un melone giallo.
La macchina saltella…

View original post 1.079 altre parole

Annunci

21 pensieri su “Un po’ di passato, un po’ di presente e un po’ del resto (Tati edition)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...