parole mute…

Quando non servono parole arriva quel momento di dolce silenzio incantato,

prende la forma del respiro e il colore di un battito d’ali…

è leggero e riempie il mondo intorno.

Quando non riesci a trovarle, lo stesso silenzio diventa un buco tra lo stomaco e il cuore,
fermo tra quello che senti e ciò che desideri.
C’è il silenzio da meraviglia felice,
ha sapore di ginevrine sciolte lentamente in bocca, appena rosicchiate tra i denti
C’è quello assordante di paura, per il coraggio che manca nel tenerti stretta quello che vorresti dire o fare
( ma magari anche…baciare, lettera e testamento)
C’è il silenzio da ricordo e da pensieri nascosti,
ha colori leggeri e un calore da brivido dietro il collo
Nel silenzio ti ascolti, ti coccoli e ti perdi
Nel silenzio senti il vento mischiarsi al respiro e le lacrime alle gocce di pioggia
diventi una cosa sola, con cosa o chi… non lo sai dire…
il silenzio, in fin dei conti, è uno splendido ossimoro…
Annunci

62 pensieri su “parole mute…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...