… quella roba che non va né su né giù…

Il tempo affievolisce, fastidi e dolori…

No…

Il tempo li tira fuori, proprio quando meno te l’aspetti…

E resti lì

Per giorni e giorni

Con quella dannata nocciola incastrata tra gola e petto…

Come un ossicino di ciliegia

Il fiato si fa corto

E tu hai la faccia arcobaleno migliore che ci sia

E ad ogni sospiro

Una fitta

Ogni goccia d’acqua

Un pizzicotto allo sterno

Ancora un po’ di tempo… si dice… ancora…

Annunci

16 pensieri su “… quella roba che non va né su né giù…

  1. E’ vero che il tempo affievolisce ed è vero che tira fuori tutto, quando meno te l’aspetti. Fastidi, dolori, gioie, vecchie abitudini, oggetti dimenticati… Qualche volta ricordare fa male come qualcosa che ti resta in gola, altre volte fa bene come qualcosa che ti toglie il respiro solo per restituirtelo amplificato. Il tempo è tuo…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...