…l’onestà bambina…

…  ogni tanto mi faccio raccontare dalla mia personale marmotta com’ero da piccola ( occhei… ora non sono grande ma c’è stato un tempo in cui ero ancora più piccola… fidatevi…)..

C’è una cosa che ciclicamente ritorna in mente…

Nonostante io ora sia in grado di parlare anche con i muri, le nuvole e la polvere… da piccola… niente… non mi andava… un orsetto muto con occhi altrove e pensieri chissà … non avevo voglia di avere a che fare con il mondo…

L’insistenza degli adulti di richiederti espansività con chi non conosci… non mi andava… ( e nemmeno con chi conoscevo…in realtà …)

Capitavano scene del tipo :

( entrando in un negozio…)

“Buongiorno,  saluta Tati…”

Silenzio, occhi bassi che contano le piastrelle e guardano altrove…

“ … Dai, saluta… dì CIAO…”

Niente…

Ogni sforzo era decisamente vano….

Poi… dopo aver negato la mia voce a un po’ di esseri umani… entrava nel negozio qualcuno… con un cane…

E lì… “ CIAO CANE!”

…. ecco…

Da piccola lo sapevo che gli animali non mi avrebbero mai fregata!… USSELOSAPEVO!...

Da bambini se una cosa non ti piace o non ti va lo dici con un’onestà disarmante…

Se dici NO è proprio NO… Sì è veramente Sì… e CIAO vuole dire niente altro che CIAO… e così ogni cosa è quella che è… senza strategie strane… senza intenzioni diverse da quelle espresse..

… ma poi si diventa grandi… e l’onestà vaammerda….  🙂

Annunci

50 pensieri su “…l’onestà bambina…

  1. Tatina amore mio. Verissimo: l onesta vaammmerda con coloro che disonesti e falsi, ipocriti sono… Perche hanno a cuore solo mantenere la propria facciata e alimentare il proprio ego di merda a discapito dei sentimenti altrui. Vita vissuta. I bambini e gli animali invece sono veri dentro e con loro nn si hanno mai problemi. Vero anche che nn si hanno problemi anche con alcuni adulti: coloro che scelgono l essere anziche il sembrare, l apparire (ai propri occhi e a quelli del mondo). Persone vere ed uniche, come te. Impagabili ed insostituibili e preziose, come te. Grazie per esserci. Zbrzbrzbr

    Liked by 1 persona

  2. E bisognerebbe anche rispettarla e valorizzarla quell’onesta’ bambina, invece di torturare con insistenti rimproveri, non accettando talvolta timidezza e la poca voglia di essere espansivi…mi hai fatto pensare! Buona giornata Tati, un abbraccio 😘

    Mi piace

    • … purtroppo poi, crescendo bisogna fare i conti con le convenzioni… con il pensiero ” se faccio/dico così” magari si offende, si arrabbia… ma quello che più mi turba è il muoversi nel mondo con sotterfugi e intenti… perchè anche i bambini sono capaci di manipolare a proprio piacimento ma mai con quell’intento brutto da adulto…

      Liked by 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...