IL PUZZLE…

ogni giorno il mini mi fa giocare ai supereroi… ” che sepereroe sei mamma?” ( … dire quella parola lì vale una coppa stamattina… mi sono arrotolata lingua e pensieri…); credo che il gioco sia andato avanti tutta la notte, devo aver sterminato zombi, lupimannari e altre creature spaventevoli…. non so spiegare altrimenti la stanchezza di questa mattina….

i pensieri, dannati mostri notturni…

in silenzio arrivano e riempiono la notte, altro che pecorelle che saltano!

e stanotte mi son passati accanto pensieri leggeri di nostalgia e distanza…

da un paio di anni ho cambiato lavoro; la vita porta così, le situazioni cambiano e tu ti devi spostare….

quello non era più il lavoro per me e così ho salutato un po’ di persone… ( e a me salutare fadiunmaaaaleeeee!)

ricordo che c’era la festa di natale e sarebbe stata l’ultima l’ultima sera in quel posto….

la magia è stata trovare un puzzle bellissimo, raffigurava gli acrobati del circo, con tanti pezzi quante le persone che avrei salutato ( più me)… così ho dato un pezzo ad ogniunodinoi, con l’idea che anche se non insieme, il puzzle esiste lo stesso….

… che non serve necessariamente montarlo perché esista….. esiste, c’è e basta, al di là di noi e di dove sono i pezzi…

poi stanotte giraerigira… litiga con i mostri… e quel puzzle m’è tornato in mente….

è vero, esiste anche se i pezzi non si uniscono…. ma ci sono giorni che vorrei rivedere quei pezzi e molti altri….

e va così….

Annunci

55 pensieri su “IL PUZZLE…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...