LA VITA NON è UN FILM…

Va bene, questo si sa… ma a volte è doveroso ribadirlo.

Perché ci sono momenti in cui la voglia di emozioni belle è talmente alto che ti crei delle scenette nella testa che nemmeno alla recita dell’asilo, in cui sapevi che anche se facevi il fiore marcio in quinta fila e non avevi una schifosa battuta da dire, eri certa di avere almeno due sostenitori che credevano in te come fossi la Callas… e ora hai immensamente voglia di quello.

Perché sei fatta strana e arrotolata e il bisogno che hai del mondo è talmente alto, che ogni volta ti basta un cenno di gentilezza e chiunque ci sia dall’altra parte ti entra nel cuore come fosse da sempre accanto a te.

Sei fatta talmente bambina che chiunque nel mondo per te è importante e merita un posto nel tuo universo… e dopo tanti anni c’è un po’ di sovrappopolamento ( perché non riesci neanche a salutare bene le persone, e le ricordi tutte quante, anche quelle che ti hanno solo salutata… che delirio!). non potendo avere a che fare con tutti quanti, allora che fai? Ti rifugi nel mondo fantastico che è il tuo cervello e ti crei delle sceneggiature degne di un film con tutte le nomination possibili.

Ma la vita non è un film… per lo meno non la TUA!

Si perché tu non sei una da film, se proprio va bene sei una da cartone animato, una caricatura della caricatura di te stessa ( a parte il fatto che devi anche sapere chi sei per caricaturarti!).

La tua vita non è un film e non lo potrà essere perché riesci ogni volta a far girare le cose che prendono una piega comica e folle, di una folle comicità che non esiste… e se già devi scrivere la sceneggiatura, non ha senso lanciarsi nella creazione di un genere nuovo.

Tutte le scene che ti vengono nella testa non potranno mai prendere forma reale.

Al mattino, al risveglio, non cantano uccellini, non entra il sole dalla finestra… tu non hai per nulla l’aspetto “da film” …. sei come Magamagò che si sveglia dopo mesi in una caverna!

Se ti immagini ad un tavolino del bar in un bel momento sereno e tranquillo, dolce ed emozionante ( con amici o altro non fa la differenza) il tutto verrà interrotto con te che rischi il soffocamento grazie alle bollicine del bicchiere d’acqua !… e se al posto dell’acqua immagini di bere del gran vino… come minimo hai annaffiato tutti quelli che hai davanti…. capisci? Non ha senso.

Se credi di metterti tutta carina per uscire e ti convinci che puoi mettere i tacchi solo perché hai usato i trampoli per anni… la tua sceneggiatura prevede al massimo due possibilità:

  1. scendi la scale aggrappata alla ringhiera come un koala spaventato… e tutta la poesia vaammerda!
  2. Al secondo gradino fai una scivolata che quelle scale sembreranno eterne e partirebbe immediatamente il NIIIINOOOO NIIIINOOOOO….CARICA 1000…STUMP! LIBERA!

Quindi lascia perdere, impara ad amare il reale, creati i sogni ma ricordali come tali… almeno ti eviti fratture inutili.

Annunci

38 pensieri su “LA VITA NON è UN FILM…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...