la mia macchina…

39810010

….la adoro!

il  macinino che mi fa andare dove ne ho voglia/bisogno/necessità.

…e continua a starmi accanto anche se a volte è trattata con poca gentilezza.

Il suo interno è una propaggine della casa: giochi del mini, bottigliette d’acqua, vestiti, scarpe e roba varia in base alla stagione e all’umore; il posacenere chiede pietà e la sua voce deve essere grossa prima di essere svuotato!

In macchina mi sposto in ogni dove, con ogni tempo e a volte faccio anche la strada un po’ più lunga..solo per il gusto di spostarmi o finire la canzone che mi piace e anche un po’ per stare ancora con lei…

La musica… è in macchina che sento di più la musica che mi piace, costringendo col tempo, il piccolo uomo che mi sta accanto ad apprezzare la mia musica preferita, piuttosto che canzonette per bambini…

macchina e musica per me vanno di pari passo…. ogni viaggio, ogni momento della mia vita ha la sua musica e questa è sulla mia macchina, non in salotto, in camera, nello stereo di casa… ma nell’autoradio e se questa da problemi: lì scatta la tragedia! E’ probabilmente la mia più sincera confidente: quante parole fatte al suo interno, quante litigate e discussioni virtuali…. sì parlo un sacco da sola, quindi!?

E’ già stata tamponata, ha preso muretti e spigoli vari ( ma lo faccio IO, in continuazione, in casa mia, vuoi che non lo faccia lei per la strada?) ma è sempre presente, ogni mattina, sotto casa ad aspettare per partire con un nuovo giorno.

L’ho lasciata aperta nei posti più nascosti e al mio ritorno era lì, esattamente come l’avevo lasciata. Hanno anche provato ad aprirla a mia insaputa ( una delle rare volte che l’ho chiusa)….ma lei niente! Ha combattuto con le ruote e gli specchietti…Sempre fedele a questa piccola e stordita creatura, custodendo tutti i tesori che ha all’interno.

All’apparenza è una macchinina piccola…ma all’occorrenza tira fuori un animo da vero furgone trasportando ogni roba immaginabile, dalle dimensioni e dal peso troppo grandi (…pensano gli altri, “fatti furbo che celapossofare” pensa lei).

Se ci penso, in effetti, è LA mia macchina….. una FEMMINA….

Tien botta tutto quello che può e quando si fermerà, non sarà affatto un arrendersi ma la consapevolezza di aver vissuto tutto quello che era in suo potere, nel migliore dei modi, senza pianti ne rimpianti e sentire che è arrivato il momento di cambiare.

Puoi tenerla pulita, lucidarla, ripararla dalle intemperie ma in realtà quello di cui ha voglia, più di ogni altra cosa, è di essere vissuta, fare strada con te…. è in quel modo che da il meglio, perché si sente meglio!

…guarda un po’, sembra una donna…

buona festa dell’8 marzo….. fate voi!

Annunci

3 pensieri su “la mia macchina…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...